logo

PREMIO ALBATROS 2017

PREMIO

Essere Donna sarà Il leitmotiv dell’evento

Saranno nomi di fama internazionale quelli insigniti del Premio Speciale Cultura dalla Albatros Edizioni in occasione della XV Edizione del Premio Albatros, in programma il prossimo sabato 8 aprile presso la straordinaria Basilica di San Giovanni Maggiore di Napoli, con inizio alle ore 10.30. I nomi dei premiati sono stati scelti dai lettori di Albatros Magazine italiani e stranieri, oltre che da una Giuria di esperti, con il placet del Presidente del Premio Lucia de Cristofaro, del Presidente onorario Margherita Dini-Ciacci, da anni Presidente UNICEF Campania, del Vice Presidente Yvonne Carbonaro e del Segretario Maresa Galli. Gli assegnatari del riconoscimento di quest’anno, che hanno confermato la loro presenza nel matinée di premiazione presentato dal Direttore Artistico dell’evento Adriano Fiore e dalla conduttrice, l’attrice e giornalista Lia Cutino, saranno: Milena Vukotic, grande protagonista del cinema italiano, con una carriera di tanti successi anche in televisione ed a teatro; Renato Carpentieri, attore dall’indiscussa professionalità e talento che negli anni ha trasmesso anche alle nuove leve l’entusiasmo della recitazione; Giuliana Ferraz, nota al pubblico per la sua indiscussa bellezza, ha partecipato al concorso di Miss Italia ed al programma The Voice; Pippo Pelo, speaker radiofonico che tutti i giorni riesce a spaziare tra temi d’attualità ed una comicità intelligente; Chiara Modìca Donà dalle Rose, colei che promuove da anni l’arte in Italia ed all’estero mettendo al centro della sua opera la bellezza; Gennaro Rispoli,medico chirurgo che con il suo lavoro opera per salvaguardia dei beni storico-sanitari in favore della comunità; il celebre trio comico I Ditelo Voi, in grado di portare in Tv, al cinema ed in teatro l’inimitabile tradizione comica partenopea; l’attore Alessandro Di Carlo il quale riesce da sempre a portare in scena un distinguo culturale e necessario tra la comicità e la dura realtà; Casa Surace, idoli delle nuove generazioni, che attraverso il web realizzano piccoli capolavori di comicità proponendo interpretazioni trasversali in grado di emozionare; ed Salvatore Bottone, Sindaco del Comune di Pagani, sensibile alle problematiche sociali del territorio e promotore di iniziative artistiche e culturali.

Negli anni scorsi la kermesse, ha insignito del Premio Albatros Speciale Cultura, tra i tanti:Il Premio Nobel Rita Levi Montalcini, il Premio Nobel Johan Galtung, l’antropologo Marc Augé, Il M° José Abreu Anselmi, il M° Giovanni Allevi, lo stilista Pierre Cardin, i produttori David Zard e Jake Berry, il dottor Hunter “Putch” Adams, i registi Ugo Gregoretti e Giuseppe Gagliardi, il sound designer Hubert Westkemper, il critico d’arte Achille Bonito Oliva, gli ambasciatori S.E. Francesco Maria Greco e  S.E. Antonio Morabito, i giornalisti Magdi Cristiano Allam, Silvana Giacobini, Aldo Forbice e Gianni Canova, gli attori Giorgio Pasotti, Maria Grazia Cucinotta, Serena Autieri, Claudia Gerini e Guglielmo Scilla, l’étoile Kledi Kadiu, gli artisti Gonçalo Mabunda e Patrick De Beaussier, gli scrittori Pino Aprile, Elvia Grazi e Maurizio De Giovanni, tutti presenti alla manifestazione di premiazione.

 

 

“Essere Donna” sarà Il leitmotiv dell’evento, su cui si sono cimentati scrittori, poeti e artisti, anche giovani e giovanissimi, le cui opere appaiono come freschi germogli fioriti sul duro asfalto della modernità, confrontandosi sulle tematiche che caratterizzano il quotidiano di tutti noi. Tutte le opere sono confluite in una preziosa raccolta antologica che sarà presentata al prossimo Salone Internazionale del Libro di Torino presso lo stand Albatros Edizioni. I nomi dei vincitori, come da tradizione del Premio Albatros, saranno svelati solo durante la Manifestazione Finale, quello che però possiamo anticipare è che molti sono i talenti che anche quest’anno la Albatros Edizioni ha scoperto e che sosterrà nel non semplice cammino dell’arte, offrendo loro i migliori prosceni culturali nazionali e internazionali. Come già nelle passate edizioni, il Premio Albatros 2017 ha avuto il Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione Campania, del Comune di Napoli, dell’UNICEF Campania, della Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli, dell’Associazione Giornalisti Valle del Sarno, ed ha ricevuto il plauso e l’attenzione della Presidenza della Camera dei Deputati, On. Laura Boldrini, e del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.







@ Riproduzione Riservata



Articoli correlati

Torna in alto